Informativa Newsletter (art. 13 Reg. UE 2016/679)

La presente informativa è resa ai sensi della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679 – GDPR) agli utenti del servizio di newsletter.

Titolare del trattamento

LBC Società Cooperativa Artigiana, email info@ninefifty.it

LBC Società Cooperativa Artigiana, email info@ninefifty.it

Finalita’ del trattamento
  • Invio di newsletter

L'iscrizione alla newsletter è finalizzata all'invio di comunicazioni informative da parte del Titolare del trattamento o di suoi Responsabili del trattamento, via e-mail diretta o anche tramite canali di mail marketing offerti da provider terzi, contenenti comunicazioni commerciali e simili inerenti a prodotti o servizi del Titolare o di suoi Responsabili, incluse promozioni, iniziative, sponsorizzazioni, manifestazioni a premio, nonché altre operazioni analoghe.

Base giuridica del trattamento
  • Consenso

Il trattamento dei dati personali si fonda sul consenso mediante la libera e consapevole compilazione del form di iscrizione alla newsletter e spunta dell’apposito checkbox che costituisce l’espresso consenso informato dell’Interessato

Obbligatorietà del conferimento
  • Obbligatorio

Il conferimento dei dati personali è connesso alla finalità di invio newsletter ed è obbligatorio in relazione alla finalità di marketing di cui alla presente Informativa.

Conseguenze del mancato conferimento
  • Mancata ricezione delle newsletter e quindi delle informazioni commerciali 

Il mancato conferimento dei dati personali impedisce di ricevere l’invio delle comunicazioni informative in oggetto.

Eventuali destinatari dei dati
  • Comunicazione: SI
  • Destinatari: società partner e consulenti del Titolare; provider terzi per la resa del servizio di newsletter
  • Trasferimento intra UE: SI
  • Trasferimento extra UE: SI (in regime di Privacy Shield)

I dati potranno essere comunicati a società connesse, collegate o controllate dal Titolare o del Responsabile, nonché a consulenti, ovvero anche a soggetti terzi che operano, anche in nome e conto del Titolare, per l’evasione delle prestazioni connesse alle finalità indicate nella presente informativa, sia intra UE che extra UE (in tale ultimo caso, si tratterà esclusivamente di soggetti aderenti al protocollo Privacy Shield). In particolare, la comunicazione potrà avvenire a favore di provider terzi fornitori di servizi di mail marketing, automation marketing e simili.

Periodo di conservazione
  • Fino a revoca

I dati saranno conservati fino alla revoca espressa da parte dell’Interessato.

Diritti dell’interessato

Diritti (artt. 15 – 22 GDPR):

  • accesso
  • rettifica
  • cancellazione
  • limitazione
  • portabilità

Forme e termini di esercizio: art. 12 GDPR

Via e-mail: info@ninefifty.it

Ciascun Interessato ha diritto di accesso, di rettifica, di cancellazione (oblio), di limitazione, di ricezione della notifica in caso di rettifica, cancellazione o limitazione, di portabilità, di opposizione e di non essere oggetto di una decisione individuale automatizzata, compresa la profilazione, ai sensi degli artt. da 15 a 22 del GDPR.

Tali diritti possono essere esercitati nelle forme e nei termini di cui all’art. 12 GDPR, mediante comunicazione scritta inviata al Titolare via e-mail all’indirizzo info@ninefifty.it

Il Titolare renderà risposta adeguata al più presto e comunque entro il termine di 1 mese dalla ricezione della richiesta.

Diritto di revoca del consenso

È possibile revocare il presente consenso in qualsiasi momento tramite invio di una mail all’indirizzo del Titolare info@ninefifty.it

Reclami

Reclamo (art. 77 GDPR):

  • al Garante per la protezione dei dati personali

Ciascun Interessato ha diritto di proporre reclamo ai sensi degli artt. 77 e seguenti del GDPR ad un’autorità di controllo, che per lo Stato italiano è individuato nel Garante per la protezione dei dati personali.

Le forme, le modalità ed i termini di proposizione delle azioni di reclamo sono previste e disciplinate dalla legislazione nazionale vigente.

Il reclamo fa salve le azioni amministrative e giurisdizionali, che per lo Stato italiano possono proporsi alternativamente al medesimo Garante o al Tribunale competente.

Il seguente sito utilizza i cookies per offrirti la miglior esperienza possibile. Scopri di più OK